Postura corretta: come controllarla a casa

postura corretta
Una postura corretta è essenziale per la tua salute generale: in questo articolo ti spieghiamo perché e come controllare da solo la posizione del tuo corpo nello spazio
Una postura corretta è essenziale per il benessere del sistema nervoso e di conseguenza del tuo intero corpo. Infatti tutti gli organi, tessuti e cellule del tuo corpo dipendono dall’energia che scorre dal cervello attraverso il midollo spinale; tale energia provvede a mantenerci sani e in vita, e senza di essa nessun altro sistema potrebbe svolgere le sue funzioni. Il sistema nervoso è protetto dalla colonna vertebrale, e da essa si dirama tramite i nervi al resto del corpo. Purtroppo a causa dei diversi tipi di stress cui sei sottoposto nella tua vita (fisico, chimico ed emotivo) capita che alcune vertebre o addirittura intere sezioni della spina dorsale si spostino dalla loro posizione ideale, distorcendo la postura del tuo corpo.
Quando la tua postura è scorretta, cioè quando qualche parte del tuo corpo risulta spostata, piegata o ruotata rispetto al normale, il tuo midollo spinale è in tensione e non può funzionare in modo appropriato, e i nervi che fuoriescono dalla colonna vertebrale non riescono a portare l’energia agli organi e alle cellule verso cui sono diretti.In parole povere, una postura non corretta crea stress nel midollo spinale, e questa tensione blocca il flusso dell’energia che mantiene in vita il tuo corpo. Man mano che la postura degenera, inoltre, il cervello fa sempre più fatica a inviare l’energia al midollo spinale e questo causa l’indebolimento degli organi e delle cellule del corpo, portando a malattie e infermità anche gravi.
controllare postura
Sfortunatamente, la tua postura non può correggersi da sola. Ma c’è modo per te di controllare da solo se la posizione che il tuo corpo occupa nello spazio è corretta o meno, ed è importante che tu lo faccia regolarmente affinché ti assicuri che il tuo corpo funzioni in modo appropriato. Ovviamente il controllo posturale che effettui da solo o con l’aiuto di un amico non sostituisce in alcun modo il controllo della postura effettuato ad opera di uno specialista in materia come il chiropratico, dunque utilizzalo solo per farti un’idea generale su quella che è la tua posizione eretta e sugli spostamenti che la affliggono.
Per controllare se la tua postura è corretta, mettiti di fronte a uno specchio nudo o in biancheria intima e chiudi gli occhi. Piega la tua testa prima in avanti e poi all’indietro (come se stessi annuendo) cercando di non spostare il corpo e di rimanere in posizione neutrale. Riporta la tua testa nella posizione di partenza e apri gli occhi. Lascia che le braccia stiano rilassate lungo i fianchi in modo naturale e tieni le gambe leggermente divaricate, in modo che i fianchi siano in linea con le stesse.
A questo punto cerca di visualizzare quelli che sono gli spostamenti nella tua postura.
  • Guarda se la tua testa è ruotata o piegata da un lato, e per aiutarti posiziona un dito tra le clavicole per vedere se è diritta e centrata.
  • Osserva le spalle per vedere se una è più alta dell’altra o se sono spostate in avanti: spesso, infatti, tendiamo ad avere una spalla più alta dell’altra
  • Osserva i fianchi per vedere se sono ruotati a destra o sinistra, toccando con le mani le le ossa in cima alle anche e prendendole come punto di riferimento
  • Sempre tenendo le braccia lungo i fianchi, osserva se lo spazio tra le braccia e il corpo è lo stesso da entrambe le parti: se è differente, infatti, può indicare una rotazione del torace
  • Ancora con le braccia lungo il corpo, verifica se entrambe le mani cadono alla stessa altezza lungo le gambe: se una mano cade più in bassa dell’altra, questo può indicare infatti che una spalla è più in alto rispetto all’altra

A questo punto fatti aiutare da un famigliare o un amico, e chiedigli di osservare la tua postura di profilo, rimanendo nella stessa posizione neutrale di prima.
  • Chiedigli di guardare se le tue orecchie risultano diritte sopra le spalle, perché se sono spostate in avanti o indietro significa che anche la tua testa lo è
  • Fatti dire se il tuo bacino è in linea con il resto del corpo e con le caviglie, o se invece è spostato in avanti o indietro
  • Digli di osservare le tue spalle e di dirti se sono in linea con il bacino o se appaiono in avanti o indietro rispetto a quest’ultimo

Se noti uno o più spostamenti nella tua postura rispetto alla sua posizione corretta, tanto più se risultano chiaramente visibili, significa che la tua postura è distorta e che c’è sufficiente tensione sul midollo spinale da causare interferenze nello scorrere del flusso vitale nel tuo corpo e di conseguenza da influire negativamente sulla tua salute generale. La com’è fatta la colonna vertebrale, ciò significa che se la tua postura è storta anche la tua colonna e le sue curve fisiologiche lo sono. Questo causa molti danni sul tuo corpo, sia a livello degenerativo che neurologico. Pertanto se la posizione in cui il tuo corpo sfida la gravità è sbagliata, è necessario che tu faccia il possibile per correggerla, e non solo per motivi estetici ma soprattutto funzionali.
correggere postura
Il nostro studio chiropratico, grazie all’utilizzo di mezzi diagnostici come l’esame posturale e le radiografie, è in grado di controllare professionalmente la postura e tramite ciò di appurare le condizioni della colonna vertebrale del paziente che si presenta. Una volta verificato se i sintomi che quest’ultimo lamenta possono dipendere dalle sue distorsioni posturali, il Dr. Keith Giese è in grado di determinare il programma di cura più adatto a lui, anche tenendo conto di fattori quali l’età, il livello di attività fisica e i traumi subiti nel corso della vita.

La chiropratica correttiva avanzata che pratichiamo nel nostro studio di Trento è in grado di ripristinare le curve spinali fisiologiche della colonna vertebrale – e dunque di ristabilire una corretta postura – grazie all’utilizzo di appositi macchinari, accessori ed esercizi posturali, amplificando i risultati ottenuti in genere da questo tipo di terapia e e prolungandoli a lungo nel tempo. In questo modo il paziente può non solo eliminare i sintomi che lo affliggevano, ma soprattutto ottenere un benessere generale che va ben al di là.

colonna vertebrale

Lavoriamo con pazienti da tutta Europa (clicca qui per dettagli), utilizzando le tecnologie più all’avanguardia del mercato: contattaci allo (0039) 0461 236756 o tramite l’apposito modulo per prenotare una prima visita chiropratica e scoprire come possiamo portare al massimo la tua qualità di vita

Benessere Chiropratico

Dr. Keith Giese
L.go Nazario Sauro, 22 - Trento
Tel (0039) 0461 236756

Seguici anche qui

Pagina Facebook Profilo Google+ Dr.Giese Pagina Business Google+
App Android Feed RSS Pagina contatti

Disclaimer

I contenuti di questo sito web sono protetti da copyright e non sono riproducibili senza consenso